Consip: obblighi e facoltà d’acquisto delle PA

Postato da Redazione il 15 Marzo 2013
Alla luce dei {{nuovi obblighi di acquisti on line della pubblica Amministrazione }} previsti, {{dal 1° gennaio 2013}}, dai decreti di Spending Review, la [Consip->http://www.studiolegalebraggio.it/+-Consip-+] ha elaborato una tabella che riassume gli obblighi e le facoltà di ciascuna Amministrazione nella {{scelta e utilizzo degli strumenti di acquisto}} disponibili sul portale Acquistinretepa.it. Gli strumenti d'acquisto messi a disposizione sul portale sono: -# Convenzioni Consip -# Accordi Quadro o gare su delega obbligatori Consip -# Sistemi dinamici di acquisizione (SDAPA) -# [Mercato elettronico (MEPA)->http://www.studiolegalebraggio.it/+-MePA-+] Le Amministrazioni possono {{consultare la tabella in caso di dubbi}} sulla facoltà od obbligatorietà di utilizzo dei diversi strumenti di acquisto, per avere tutte le informazioni necessarie a compiere gli acquisti nel rispetto della normativa vigente. Gli obblighi e le facoltà sono stabiliti in base a: -* la{{ tipologia di Amministrazione}} di appartenenza: Amministrazioni statali, regionali, Enti del servizio sanitario nazionale, scuole e università, altre Amministrazioni, organismi di diritto pubblico -* la {{tipologia di acquisti }} da effettuare: merceologie di beni e servizi da acquistare -* gli {{importi di spesa}}: sopra o sotto la soglia comunitaria. Di seguito la {{tabella obblighi-facoltà dal 1° gennaio 2013}}: document 6

© Riproduzione riservata