La busta chiusa con nastro adesivo comporta l’esclusione?

Postato da il 30 Ottobre 2012
{{Quesito:}} Siamo stati esclusi da una gara per non aver presentato offerta in busta sigillata con ceralacca. Noi abbiamo presentato offerta in busta chiusa con nastro adesivo. Possiamo contestare l'esclusione? {{Risposta:}} Sì. Se la busta era perfettamente integra e sigillata, anche se con modalità diverse da quelle prescritte dall'Amministrazione (nastro adesivo anzichè ceralacca), l'esclusione appare illegittima per violazione dell'art. 46 comma 1-bis del Codice appalti, secondo cui l'esclusione può essere disposta soltanto {“in caso di non integrità del plico contenente l'offerta o altre irregolarità relative alla chiusura dei plichi, tali da far ritenere, secondo le circostanze concrete, che sia stato violato il principio di segretezza delle offerte; i bandi e le lettere di invito non possono contenere ulteriori prescrizioni a pena di esclusione.”}

© Riproduzione riservata