Forniture analoghe: vanno considerati gli ultimi 3 anni solari o fiscali?

Postato da il 12 Novembre 2012
{{Quesito:}} “Stiamo partecipando ad una gara il cui bando richiede, tra i requisiti di partecipazione, l’aver effettuato nel triennio calendariale precedente la data di pubblicazione del bando forniture analoghe a quelle oggetto di gara… E’ corretto il riferimento al triennio calendariale anziché al triennio di bilancio?” {{Risposta:}} Sì, il riferimento al triennio calendariale, cioè al triennio solare, è legittimo in quanto inerente al requisito di capacità tecnica rappresentato dall’elenco di forniture analoghe “{prestate negli ultimi 3 anni}”, secondo quanto prescritto dall'art.42 del Codice appalti. Se invece il requisito richiesto fosse stato di capacità economica, ovvero il possesso di un fatturato specifico realizzato nel triennio, allora la previsione del triennio solare sarebbe stata non conforme alla normativa, in quanto l'art. 41 del Codice appalti si riferisce espressamente ad un fatturato realizzato {“negli ultimi 3 esercizi”, } cioè negli ultimi 3 esercizi finanziari.

© Riproduzione riservata