Il NUOVO CODICE dei contratti pubblici: cosa cambia nel mercato delle gare d’appalto

Postato da Redazione il 13 Maggio 2016

Il 19 aprile 2016, in recepimento delle Direttive comunitarie nn. 23-24-25/2014/UE, è entrato in vigore il nuovo Codice dei contratti pubblici di cui al d.lgs. n. 50/2016, che abroga e sostituisce il precedente Codice di cui al d.lgs. n. 163/2006, innovando profondamente il mercato delle gare d’appalto.

Corso interattivo a numero chiuso - Roma, 7.6.2016

Il prossimo 7 giugno 2016 l’Avv. Barbara Braggio terrà a Roma un corso interattivo a numero chiuso dedicato al nuovo Codice dei contratti pubblici, per fornire alle Stazioni Appaltanti e agli operatori economici una prima, sistematica illustrazione della struttura, dei contenuti e delle principali novità del nuovo Codice su:

  • qualificazione delle Stazioni appaltanti
  • sistemi d’acquisto centralizzati
  • strumenti elettronici
  • procedure innovative
  • contratti sotto-soglia
  • requisiti di partecipazione
  • soccorso istruttorio
  • elementi premianti dell’offerta
  • albo commissioni giudicatrici

Il corso è organizzato dalla società ITER srl:
vedi programma completo e info iscrizioni

© Riproduzione riservata

Potrebbe interessarti anche:

Nuovo Codice Appalti: gli step di approvazione

Postato da Redazione il 9 Marzo 2016 in Riforma Appalti

In attuazione della Legge delega n. 11/2016, lo scorso 3 marzo 2016 si è registrato un ulteriore importante step di approvazione del testo legislativo che costituirà il Nuovo Codice Appalti. Il Consiglio dei Ministri ha (...)

Nuovo Codice Appalti: indicazioni operative alle Stazioni appaltanti

Postato da Redazione il 18 Maggio 2016 in Riforma Appalti

Con un Comunicato dell’11 maggio 2016, l’ANAC ha fornito alcune indicazioni operative alle Stazioni appaltanti sulle modalità di applicazione delle nuove disposizioni del d.lgs. 50/2016 (c.d. nuovo Codice Appalti) nella fase (...)